Ora disponibili in Tableau 2021.2: Chiedilo ai dati e Interpreta i dati per i Viewer, le Raccolte, un'esperienza di connessione a Tableau Desktop per il web authoring e altre novità

È arrivata la nuova versione di Tableau! In Tableau 2021.2 trovi nuovi modi, migliorati, per interagire con i dati in modo che tutti nella tua organizzazione possano porre domande significative ai propri dati e ottenere risposte utili. Esegui l'upgrade ora per approfittare di queste innovazioni e ricavare il massimo dai dati grazie alle nuove funzionalità di analisi aumentata.

Ecco alcune delle funzionalità incluse nella versione Tableau 2021.2:

  • Dai a tutti la possibilità di porre ai dati domande mirate utilizzando il linguaggio naturale e di scoprire informazioni con le nuove esperienze di Chiedilo ai dati e Interpreta i dati.
  • Organizza i contenuti in Tableau Server e in Tableau Online con le Raccolte: un nuovo modo per riunire dati rilevanti e significativi in un unico posto.
  • Inizia subito a lavorare con la connessione a Salesforce in Tableau Online: la nuova scheda Integrazione semplifica la connessione e l'analisi dei dati di Sales Cloud e Service Cloud.
  • Passa facilmente dal web authoring a Tableau Desktop per migliorare il flusso di lavoro con la connessione a Tableau Desktop per il web authoring.

Ora vediamo in dettaglio alcune delle funzionalità più importanti di questa versione.

Migliora il modo di interagire con i tuoi dati, con un'esperienza di Chiedilo ai dati e Interpreta i dati del tutto nuova

Con Tableau 2021.2 offriamo a tutte le persone nella tua organizzazione un'esperienza migliorata e rinnovata con Chiedilo ai dati e Interpreta i dati. Sì, ora chiunque abbia una licenza di Tableau (Creator, Explorer e Viewer) può accedere a Chiedilo ai dati e a Interpreta i dati per comprendere meglio i propri dati e prendere decisioni più significative in azienda.

Chiedilo ai dati

Siamo profondamente convinti che tutti gli utenti, tecnici e non tecnici, debbano poter trovare con fiducia le risposte che cercano nei propri dati. Devono quindi avere fiducia nelle domande da porre: una sfida sempre più impegnativa quando i dati delle organizzazioni continuano ad aumentare e a diventare più complessi. Dal lancio iniziale di Chiedilo ai dati abbiamo lavorato con impegno per sviluppare nuove capacità di interazione in linguaggio naturale. Con Tableau 2021.2 presentiamo un'esperienza di linguaggio naturale completamente rinnovata per i business user. Diamo un'occhiata ai dettagli:

  • Integrazione delle dashboard: ora Chiedilo ai dati è nelle dashboard! Abbiamo aggiunto l'elemento Chiedilo ai dati per le dashboard, con cui puoi incorporare comodamente Chiedilo ai dati nelle dashboard di Tableau. Ora interagire e porre domande tramite Chiedilo ai dati è una fase naturale del flusso di lavoro dell'analisi degli utenti. Proponi Chiedilo ai dati in primo piano nelle tue dashboard oppure inseriscilo come elemento che si può mostrare e nascondere per approfondire l'esplorazione quando serve.
  • Ricerca delle entità: la nuova esperienza di ricerca di Chiedilo ai dati semplifica l'esplorazione dei dati da parte degli utenti, soprattutto se non conoscono bene l'origine dati in uso. La ricerca delle entità offre maggiore controllo sui modi in cui le domande vengono interpretate e offre indicazioni sulle possibili domande da porre facilitando così l'adattamento degli input da parte dell'utente, per raggiungere il risultato desiderato.
  • Le lenti di Chiedilo ai dati: le lenti sono contenuti di tipo nuovo che semplificano la gestione delle origini dati esistenti per Chiedilo ai dati. Gli analisti (Creator ed Explorer) ora possono creare esperienze migliori e curate con Chiedilo ai dati, ad esempio nascondendo i campi non necessari, aggiungendo sinonimi e creando visualizzazioni personalizzate, così gli utenti possono porre domande partendo dall'origine dati più affidabile e accurata.

Nota: Attualmente Chiedilo ai dati è disponibile solo in inglese.

An image of a Tableau dashboard with Ask Data, natural language interface, guiding analysis by interpreting user input and suggesting fields for the query.

Interpreta i dati

Abbiamo anche abbiamo ampliato le capacità di Interpreta i dati, con un'interfaccia del tutto rinnovata, ottimizzata per un'esplorazione più approfondita. Ora disponibile per i Viewer, Interpreta i dati consente a chiunque di esplorare i dati e interagirvi. Quando selezioni un indicatore ed esegui Interpreta i dati, Tableau propone alcune possibili spiegazioni per i fattori che determinano il valore di quell'indicatore in base a modelli statistici, dandoti un punto di partenza per esplorare i dati in modo più approfondito e porre domande migliori.

A GIF of Tableau dashboard with Explain Data, surfacing possible drivers behind the value of a selected mark

Organizza i dati in base alla tua logica, con le Raccolte

Trovare i dati necessari per l'analisi non è mai stato così facile. Le Raccolte rappresentano un modo nuovo per raggruppare i contenuti del tuo sito in Tableau Online o Tableau Server, organizzandoli in base al modo in cui li utilizzi. Le Raccolte possono contenere elementi riguardanti diversi progetti e diverse cartelle di lavoro, così puoi riutilizzare i contenuti in diversi contesti senza necessità di ulteriore spazio di archiviazione e risorse. Inoltre è facile organizzare e condividere contenuti relativi ad argomenti importanti, come le risorse selezionate per l'onboarding dei nuovi utenti, o una raccolta del centro di eccellenza contenente le dashboard che mostrano le best practice.

An image Tableau Collections, showing data assets that have been grouped and curated by relevant topics across projects.

Scopri la potenza combinata di Salesforce e Tableau

Inizia subito a lavorare con la connessione a Salesforce

Aiuta gli utenti a lavorare in Tableau Online con i loro dati di Salesforce. Nella nuova scheda Integrazioni troverai il pulsante "Connetti ai dati di Salesforce" che permette di connettersi facilmente ai dati Sales Cloud o Service Cloud di Salesforce, inserendoli automaticamente in una dashboard pronta all'uso per iniziare l'analisi.

An image of the Integrations tab within Tableau Online, displaying a "Connect to Salesforce data" button that launches pre-built dashboards.

Gli utenti possono anche accedere al loro account di Tableau Online con le credenziali di Salesforce, così avranno meno password da memorizzare, per un'autenticazione rapida e sicura: un vantaggio per tutti. Ulteriori informazioni sui dettagli e sulla configurazione per iniziare.

Calcolo dei punteggi in blocco in Tableau Prep Builder

Scrivi previsioni di apprendimento automatico (punteggi) da Einstein Discovery direttamente negli insiemi di dati che usi per il web authoring in Tableau Prep e Tableau Prep Conductor. Questa integrazione consente di valutare i dati in blocco, con la possibilità di inserire fattori fondamentali delle previsioni e miglioramenti. Ulteriori informazioni sul calcolo dei punteggi in blocco e su altre integrazioni di Einstein Discovery.

Flusso di lavoro migliore, analisi migliore, decisioni migliori

Connessione a Tableau Desktop per il web authoring

Sappiamo che spostarsi continuamente tra il web authoring e Tableau Desktop può essere complicato e causare interruzioni del flusso di lavoro, quindi ti offriamo maggiore flessibilità nell'esperienza di authoring. Ora i Creator possono passare facilmente dal web authoring a Tableau Desktop con un semplice clic. Avvia il flusso di lavoro del web authoring e passa comodamente a Tableau Desktop in qualsiasi fase dell'analisi, senza dover scaricare la cartella di lavoro sul tuo computer. Al termine basterà salvare il lavoro in Tableau Online o Tableau Server per mettere a disposizione degli altri utenti dell'organizzazione i contenuti aggiornati.

Calcoli spaziali di aree + Controllo dei livelli mappa

Nella versione 2021.2 trovi anche una novità per quanto riguarda gli strumenti geospaziali: i calcoli spaziali delle aree. Ora puoi misurare la superficie di un'area su una mappa nelle unità di misura desiderate. Combinando questa funzione con i join spaziali, rispondere alle domande sulla posizione diventa più facile che mai. Ad esempio, puoi calcolare facilmente in una dashboard quanti ettari misurano diversi parchi selezionati su una mappa. Oppure un'azienda potrebbe calcolare la densità della popolazione per decidere dove aprire un nuovo negozio. 

An image of a map in Tableau utilizing the area spatial calculation to find the total area of multiple parks selected on the map.

Un'altra novità della versione 2021.2 è il controllo dei livelli mappa, che consente di controllare la visibilità e l'interattività dei livelli degli indicatori senza modificare la cartella di lavoro. Se l'autore abilita questa opzione gli utenti possono utilizzare le nuove impostazioni di attivazione e disattivazione per personalizzare la vista della mappa, in modo da rispondere meglio alle proprie domande sulla posizione.

Esegui Tableau Server su Linux in un contenitore

I contenitori stanno rapidamente diventando la modalità standard con cui le aziende sfruttano le possibilità del cloud per aumentare la disponibilità, ottimizzare le grandi distribuzioni e condividere l'infrastruttura. Questa opzione di distribuzione consente ai nostri clienti di eseguire Tableau Server su Linux in un unico contenitore, rendendo più semplici, più veloci e potenzialmente più convenienti le distribuzioni per la produzione e lo sviluppo.

Iscriviti al nostro blog