Abbiamo voluto arricchire l'analisi self-service con Data Management. Nella versione 2020.2 abbiamo introdotto l'aggiornamento incrementale dei flussi di Tableau Prep per farti risparmiare tempo e darti la certezza di usare i dati più recenti. Inoltre, abbiamo inserito il nuovo connettore Salesforce per Tableau Prep, utile per lavorare con i tuoi dati di Salesforce. Infine, abbiamo migliorato Tableau Catalog, così potrai rilevare rapidamente i problemi di qualità dei dati e ottenere informazioni ancora più dettagliate sul tuo ecosistema. Ogni nuova versione migliora la nostra offerta, per rendere ancora più facile scegliere, gestire ed esplorare i tuoi dati. Continua a leggere per saperne di più.

Aggiorna i dati in modo incrementale

Creare e programmare i flussi con Data Management è semplice, ma sappiamo che la tua organizzazione deve affrontare una grossa sfida. Ci sono sempre nuovi dati in arrivo, nuove righe aggiunte ogni minuto, tutti i giorni. L'organizzazione vuole utilizzare i dati più aggiornati possibili, ma questo è un problema perché ogni volta deve eseguire daccapo il flusso con tutti i dati. Questa operazione richiede tempo e risorse, perciò non è possibile aggiornare i dati con la frequenza desiderata.

Siamo felici di annunciare che ora è più facile farlo con una maggiore frequenza grazie all'aggiornamento incrementale. Per impostarlo in Tableau Prep Builder, devi solo specificare il campo che vuoi usare per individuare le nuove righe e il tipo di aggiornamento incrementale da eseguire. Quando hai finito di programmare il flusso in Tableau Prep Conductor, configura ogni esecuzione come un aggiornamento incrementale, così verranno elaborati solo i nuovi dati. Se, per esempio, hai programmato l'esecuzione del flusso ogni ora con l'aggiornamento incrementale abilitato in Tableau Prep Conductor, verranno considerate solo le nuove righe. L'aggiornamento incrementale ti consentirà di risparmiare tempo e risorse e lavorare con l'ultima versione dei tuoi dati.

Prepara i dati Salesforce per l'analisi

Siamo felici di annunciare un'altra novità: l'introduzione del connettore Salesforce per Tableau Prep. Con questo nuovo connettore potrai creare e programmare i flussi di Tableau Prep che aggregano i tuoi dati Salesforce. Sfruttare le informazioni ottenute dai dati di Salesforce è ancora più facile con Tableau Prep, e siamo contenti di offrirti questa nuova opportunità.

Avvisi sulla qualità ad alta visibilità ovunque

Gli avvisi sulla qualità dei dati in Tableau Catalog sono un ottimo modo per informare gli utenti. Ma non tutti gli avvisi sono uguali, alcuni possono essere più importanti di altri. Se c'è un avviso grave che riguarda la qualità, dovrebbe essere la prima cosa che un utente vede quando apre una visualizzazione. Ora gli amministratori possono scegliere tra due tipi di avvisi sulla qualità a seconda della gravità: gli avvisi informativi e quelli ad alta visibilità. Gli avvisi sulla qualità ad alta visibilità sono contraddistinti da un'icona a forma di triangolo giallo, mentre quelli informativi sono accompagnati da un cerchietto blu. Inoltre, gli utenti vedranno un banner nella parte superiore di qualunque foglio di lavoro o dashboard che contenga dati sottostanti con un avviso ad alta visibilità. Grazie a questo tipo di avvisi, gli utenti potranno scegliere se usare o meno la visualizzazione per prendere decisioni importanti. Assicurare l'affidabilità e la qualità dei dati nel tuo ecosistema è ancora più semplice in Tableau Catalog.

Dashboard supportate nella derivazione dei dati

La derivazione in Tableau Catalog ti offre la visibilità di cui hai bisogno per facilitare la governance dei dati e l'analisi dell'impatto. Nella versione 2020.2 la derivazione è supportata anche per le dashboard. Ora puoi vedere l'impatto lungo tutto il percorso di analisi fino alle dashboard downstream. Con l'aggiunta delle dashboard, finalmente hai a disposizione il quadro completo di tutti gli asset.

Ulteriori informazioni su Tableau Data Management: