Espandere l'analisi aumentata per permettere a più persone di ottenere risposte dai dati

Quanto è propensa la maggior parte delle persone della tua organizzazione a porre domande sui propri dati? Anche conoscendo a fondo l'attività, se gli utenti non riescono a trovare i dati giusti o a esplorare le dashboard per rispondere alle domande, non sono in grado di adottare l'analisi per il processo decisionale. Molti dei nostri clienti affrontano queste difficoltà, che possono rallentare l'adozione dell'analisi e il relativo avanzamento verso la creazione di una cultura dei dati.

Più sono le persone che riescono a rispondere alle domande con i dati, più le organizzazioni otterranno risultati migliori. I dirigenti riconoscono il valore dell'analisi self-service, ma se i loro dipendenti non riescono a porre domande e a ottenere informazioni con fiducia, come possono aspettarsi che l'organizzazione diventi più basata sui dati? 

In Tableau, portiamo costantemente avanti la nostra mission di aiutare le persone a osservare e comprendere i dati. Per permettere alle persone di trasformare il modo in cui lavorano con i dati, stiamo inserendo l'analisi basata sull'IA nel flusso dell'attività, affinché tutti possano prendere decisioni migliori più velocemente. All'inizio di quest'anno, abbiamo condiviso lo sviluppo della Business Science di Tableau, che porta la potenza della data science nelle mani dei business user. Ora, stiamo estendendo l'IA a ogni dipendente grazie a capacità rinnovate di analisi aumentata, permettendo a più persone di passare dalla curiosità alla fiducia, anche se non sanno da dove iniziare.

Chiedilo ai dati guida l'analisi con query in linguaggio naturale potenti e semplici da usare

Chiedilo ai dati permette agli utenti di rispondere alle domande aziendali con il linguaggio naturale. Si tratta semplicemente di digitare la domanda e ottenere risposte visive come risposta. Chiedilo ai dati offre un'esperienza guidata intuitiva per creare query senza trascinare e rilasciare o dover comprendere dimensioni e misure. La correzione automatica e il riconoscimento dei sinonimi aiutano a completare la query per rappresentare al meglio l'intenzione dell'utente alla base delle domande. 

Chiedilo ai dati può essere integrato direttamente nelle dashboard, così gli utenti possono passare dall'osservazione di dati selezionati alla domanda successiva con un solo clic. È possibile includere Chiedilo ai dati in qualsiasi portale o applicazione per ampliarne ulteriormente gli effetti. E ora, tutti gli utenti con una licenza Tableau hanno accesso a Chiedilo ai dati per rispondere alle proprie domande: Creator, Explorer e Viewer. 

La novità di Chiedilo ai dati sono le lenti, che permettono agli analisti e agli autori delle dashboard di selezionare esperienze di linguaggio naturale come riferimento centralizzato. Ciò significa che le lenti possono essere impostate per specifici casi d'uso, permettendo a team diversi di eseguire query per le stesse origini dati nel singolo contesto della propria attività. Per esempio, una colonna singola potrebbe essere conosciuta da un team come "vendite", da un altro come "entrate" e da un altro come "fatture". Condivisi, individuabili e scalabili: con le lenti, ciascun team otterrà risultati comuni e pertinenti al proprio lavoro. 

"Chiedilo ai dati offre l'opportunità di eliminare il divario tra gli analisti esperti e il pubblico di utenti aziendali più esteso e generale, permettendo a chiunque di connettersi ai dati ed esplorarli", afferma Ilya Kovalenko, ‎Data Analyst & Visualization Team Lead di Siemens. 

Interpreta i dati svela il "perché" alla base dei tuoi dati, con un solo clic

Interpreta i dati è incentrato sul processo di scoperta delle informazioni, tramite l'esecuzione di modelli statistici e la verifica di centinaia di spiegazioni potenziali alla base del valore di uno specifico punto dati. In un linguaggio che gli utenti comuni riescono a comprendere, le spiegazioni più informative appaiono automaticamente come visualizzazioni di Tableau completamente funzionali, che possono essere ulteriormente esplorate. E ora, Interpreta i dati è disponibile per tutti gli utenti con una licenza Tableau, in un'esperienza rinnovata.

Inoltre, Interpreta i dati riduce il rischio di errori derivanti da dati corrotti o distorsioni di selezione, ricercando spiegazioni nell'intera origine dati, oltre ciò che viene mostrato nella visualizzazione. Questo aiuta le persone a individuare la spiegazione migliore, con maggiore fiducia nella qualità delle proprie conclusioni. 

A GIF of Tableau dashboard with Explain Data, surfacing possible drivers behind the value of a selected mark

L'analisi aumentata direttamente nei flussi di lavoro Salesforce

Einstein, la tecnologia di IA sviluppata da Salesforce, fornisce già 99 miliardi di previsioni e suggerimenti ogni giorno. Inoltre, Einstein Discovery offre un ambiente intuitivo e senza codice per sfruttare i modelli di apprendimento automatico e integrare previsioni e suggerimenti nell'intera esperienza CRM. All'inizio di quest'anno, abbiamo portato la potenza di Einstein Discovery in Tableau per espandere le capacità predittive alle dashboard, ai calcoli e molto altro. Ora, stiamo aggiungendo le nuove capacità di analisi aumentata all'interno dei flussi di lavoro del CRM, per permettere agli utenti di Salesforce di ottenere informazioni potenti più velocemente e di agire direttamente dove stanno già investendo il proprio tempo.

Einstein Discovery for Reports consente agli utenti del CRM di ottenere approfondimenti basati sull'IA direttamente nei rapporti di Salesforce, aiutandoli a capire velocemente cosa è successo e perché, così da agire di conseguenza in modo consapevole e intelligente. Einstein analizza i dati in maniera automatica e accurata e mostra importanti approfondimenti. Poi, con un clic, gli utenti possono accedere direttamente a Einstein Discovery per esplorare ulteriormente i dati e distribuire i modelli di apprendimento automatico.

Chiedilo ai dati per Salesforce dà ai clienti Salesforce la possibilità di porre domande sui propri dati CRM utilizzando il linguaggio naturale, ottenendo risposte istantanee sotto forma di dashboard, informazioni e suggerimenti su misura per l'attività. I suggerimenti delle dashboard e la ricerca semantica sono disponibili nella versione Summer '21 di Salesforce, con funzionalità in linguaggio naturale in arrivo come progetto pilota in autunno. 

Come costruire una cultura dei dati più solida con l'IA e l'analisi aumentata

Il nostro continuo investimento nell'analisi aumentata è solo uno dei modi in cui Tableau rende i dati democratici e mette potenti funzionalità di analisi a disposizione di più persone. Siamo entusiasti di permettere a esperti e team aziendali a tutti i livelli di competenza di analizzare e rispondere meglio alle domande più urgenti, qualsiasi sia la provenienza delle domande nel flusso dell'attività.

Come diversi utenti possono sfruttare l'IA

Analisi aumentata

Per business user e analisti

Ottieni risposte affidabili e scopri le informazioni più velocemente con l'apprendimento automatico, le statistiche, il linguaggio naturale e la preparazione intelligente dei dati.

Ulteriori informazioni

Business science

Per analisti esperti

Prendi decisioni migliori più velocemente con le previsioni basate sull'IA, la pianificazione di scenari di simulazione, la creazione guidata di modelli, informazioni e altre tecniche di data science: tutto in pochi clic, senza scrivere codice.

Ulteriori informazioni

Data science

Per data scientist

Rendi più accessibili i modelli statistici direttamente in Tableau, con R, Python, MATLAB e altre risorse.

Ulteriori informazioni

Quando l'IA è accessibile e trasparente può permettere alle persone di sviluppare fiducia nell'analisi e aumentare l'affidabilità dei risultati, nonché di prendere decisioni utili proprio quando necessarie. Tale fiducia è fondamentale nella promozione della cultura dei dati, grazie alla quale le persone non solo sono propense a utilizzare i dati per prendere decisioni ma danno priorità ai dati rispetto all'intuito e al "modo in cui è sempre stato fatto".

Crediamo che le persone siano intelligenti, curiose per natura e stimolate a trovare soluzioni creative per risolvere le sfide aziendali quando hanno la possibilità di usufruire della tecnologia giusta a supporto delle competenze settoriali. Il nostro approccio all'analisi aumentata si concentra su un grande miglioramento dell'analisi umana, non sull'automazione del processo decisionale.

Permettendo alle persone di porre le domande migliori, offrendo analisi più veloci e più approfondite e proponendo suggerimenti intelligenti, l'analisi aumentata basata sull'IA riduce le barriere di accesso all'analisi più avanzata per più persone. E osserviamo già come questo contribuisca ad aumentare l'adozione dell'analisi e a incoraggiare le organizzazioni a essere più basate sui dati: per esempio, uno dei nostri più grandi clienti del settore della vendita al dettaglio ha registrato un aumento del 22% dell'adozione distribuendo Chiedilo ai dati ai business user dell'impresa.

Scopri di più sull'analisi basata sull'IA di Tableau e sulle novità dell'analisi aumentata.

Iscriviti al nostro blog