Tableau ora offre: Scrittura su database esterni in Tableau Prep, assegnazione delle licenze all'accesso, integrazione più approfondita con SAP e molto altro

È arrivata la nuova versione di Tableau! Tableau 2020.3 offre potenti funzionalità che contribuiscono alla scalabilità dell'analisi, rendendo i tuoi dati affidabili più accessibili a tutti. Fai l'upgrade per approfittare di queste innovazioni e visita il Data hub COVID-19 di Tableau per consultare risorse utili ad affrontare questo periodo difficile. Aggiorniamo regolarmente i dati e le dashboard per fornire a tutti le informazioni più recenti.

Diamo un'occhiata alle novità principali di questa versione:

  • Gestisci la scalabilità di dati affidabili adattandoli a qualsiasi dimensione, con le nuove funzionalità di scrittura nei database di Tableau Prep.
  • Assegna i ruoli a specifici gruppi, affinché ricevano automaticamente le licenze al primo accesso a Tableau Online o a Tableau Server, con la funzionalità di assegnazione delle licenze all'accesso.
  • Scopri gli interessanti aggiornamenti dell'esperienza di connettività con SAP, tra cui le nuove certificazioni SAP e gli aggiornamenti del connettore SAP HANA.
  • Esplora l'analisi superiore, con le funzioni di elaborazione di modelli predittivi e l'operatore IN per i calcoli.

Vediamo in dettaglio alcune delle funzionalità più importanti di questa versione.

Sblocca il valore dei dati preparati, con le nuove funzionalità di scrittura sui database per Tableau Prep

Con la preparazione dei dati self-service, gli utenti possono accedere più rapidamente ai dati necessari, nello stato ideale. Abbiamo continuato a investire nella preparazione dei dati self-service con Tableau Prep: era importante che i dati già pronti fossero ancora scalabili e gestiti. Con la versione 2020.3, gli utenti di Tableau Prep possono preparare e scrivere tabelle del database all'interno dei database nel cloud, con Amazon Redshift o Snowflake, oppure possono usare database in locale come MySQL, Oracle, PostgreSQL, SQL Server o Teradata. Valorizzando i tuoi investimenti attuali nei database e nelle politiche di governance, ora puoi centralizzare e scalare i dati già pronti, renderli immediatamente disponibili per l'analisi in Tableau o usarli per altre attività di analisi o di data science.

Scrivere sui database si rivela spesso un'attività complessa, che richiede molto tempo. Tableau Prep Builder semplifica la procedura per chi non ha esperienza di scrittura sui database, che si tratti di creare una nuova tabella di dati o di aggiungere nuovi dati a una tabella esistente. Avrai la certezza che i campi giusti vengano mappati correttamente rispetto ai dati giusti del database, con l'esperienza di mapping dei campi visiva e diretta. Inoltre, non devi preoccuparti di danneggiare i dati o di perderli: Tableau li carica automaticamente in una tabella temporanea prima di unirli a quella definitiva, garantendo che siano stati caricati completamente.

Poiché la funzionalità di scrittura sui database è completamente integrata nel resto della piattaforma Tableau, e in particolare in Tableau Catalog (che fa parte di Tableau Data Management), la tua esperienza sarà semplice. Grazie a questa stretta integrazione, le tabelle e le eventuali descrizioni aggiunte alle colonne vengono immediatamente incluse nella derivazione e nell'analisi dell'impatto, per una comprensione dei dati condivisa tra chi li ha preparati e coloro ne usufruisce o li analizza. Infine, tutte le tabelle appena create sono disponibili nella ricerca di Tableau Server e Tableau Online, oltre che nelle esperienze di connessione ai dati in Tableau Desktop e nel web authoring, rendendo le nuove tabelle più facilmente individuabili e accessibili.

Estendi il valore di Tableau a più utenti con l'assegnazione delle licenze all'accesso

In Tableau 2020.3, gli amministratori del sito ora possono selezionare i membri (persone, team e reparti specifici, o anche l'intera organizzazione) affinché ricevano automaticamente un ruolo del sito (Viewer, Explorer, Creator) al primo accesso al proprio account Tableau Online o Tableau Server. Gli amministratori possono assegnare i ruoli a utenti e gruppi prima del primo accesso, affinché ricevano automaticamente una licenza. L'utente quindi non è più costretto a richiedere una licenza prima di utilizzare Tableau e gli amministratori non hanno più la necessità di distribuire manualmente le licenze di Tableau, risparmiando tempo.

L'assegnazione delle licenze all'accesso consente di creare nuovi gruppi specifici e di lavorare con i gruppi esistenti, per la massima flessibilità e per lasciare agli amministratori il controllo della distribuzione delle licenze di Tableau nell'intera organizzazione. È estremamente importante per la tua organizzazione poter distribuire rapidamente Tableau su scala, per ottimizzare l'investimento in licenze e adattarsi per ottenere il massimo valore di Tableau.

Ad esempio, per i fornitori di servizi sanitari è molto vantaggioso poter assegnare le licenze al primo accesso, come accade a un grande sistema sanitario universitario che si avvale di circa 75.000 medici, infermieri e specialisti sanitari, molti dei quali per svolgere il proprio lavoro hanno bisogno di dati essenziali in Tableau. Circa 10.000 di loro accede ai propri account Tableau per consultare report, cartelle di lavoro e dashboard ogni anno. Il problema consiste nel fatto che l'organizzazione non sa quali siano i 10.000 professionisti sanitari, dei 75.000 totali, che avranno bisogno di una licenza.

Anziché acquistare licenze per ogni medico, infermiere e specialista, ora è possibile definire una licenza "da assegnare" a un gruppo dei 75.000 dipendenti e acquistare solo le 10.000 licenze necessarie. Così facendo, fino a 10.000 dipendenti possono accedere al proprio sito di Tableau per la prima volta e ottenere automaticamente la licenza in quel momento. Gli operatori che devono accedere ai dati possono farlo quando ne hanno più bisogno, mentre gli amministratori di Tableau non devono più gestire le richieste relative alle licenze. Quando l'organizzazione raggiunge il limite delle proprie licenze, può acquistare le altre necessarie. È un modo più efficiente per ottimizzare i costi delle licenze e per eliminare i potenziali rallentamenti che impediscono alle persone di accedere ai dati quando ne hanno bisogno.

Aggiornamenti del connettore SAP HANA e nuova certificazione SAP

Da molti anni Tableau e SAP portano avanti una solida partnership. È importante continuare a migliorare i nostri investimenti aziendali, per offrire la massima sicurezza nella nostra integrazione, sapendo che è perfettamente ottimizzata per supportare una rapida analisi dei dati.

A giugno abbiamo annunciato la nostra nuova certificazione SAP ufficiale (HANA-BI-SQL 2.0) per l'integrazione con SAP HANA su Tableau Desktop, Tableau Server, Tableau Online e Tableau Prep. La procedura di certificazione è integrale e i team di Tableau e SAP che si occupano dei prodotti e dell'ingegneria hanno collaborato strettamente per capire nel modo migliore come i nostri prodotti funzionano insieme per supportare i clienti. Inoltre, per chi si prepara a passare a S/4HANA, abbiamo anche pubblicato il whitepaper Tableau e SAP S/4HANA, con indicazioni dettagliate e best practice su come ottimizzare l'utilizzo congiunto di Tableau e S/4HANA per l'analisi.

Nella versione 2020.3 continuiamo a migliorare il connettore SAP HANA, consentendo agli utenti di connettersi alle funzioni delle tabelle (le stored procedure che restituiscono una tabella). Ovunque ti trovi nel percorso con Tableau e con SAP, noi siamo al tuo fianco, in ogni fase del cammino.

Potenzia l'analisi con i nuovi miglioramenti

Funzioni di modellazione predittive

Stiamo continuando ad ampliare l'estensione di Tableau a livello di analisi, rendendo ancora più potente e flessibile la funzionalità predittiva di Tableau. Da oggi c'è un modo nuovo per elaborare le previsioni in Tableau, utilizzando la ben nota infrastruttura di calcolo tabella. Non occorre accedere alle estensioni di analisi o scrivere codice in R o in Python.

Con le funzioni di elaborazione predittive si possono creare e aggiornare rapidamente i modelli predittivi. Queste funzioni ti aiutano a capire le relazioni all'interno dei tuoi dati, a stimare i dati mancanti e a fare proiezioni future, senza mai uscire da Tableau. Le funzioni di elaborazione predittive offrono la massima flessibilità: puoi selezionare i tuoi indicatori, utilizzare i risultati del modello in altri calcoli tabella ed esportare le previsioni. I modelli e le previsioni vengono rivalutati quando si cambia il livello di dettaglio, quando si aggiungono o rimuovono segni e quando si suddividono per attributi aggiuntivi. Poiché le funzioni di elaborazione predittive sono calcoli tabella, puoi accedere a tutte le funzionalità di calcolo tabella esistenti, compresa la condivisione degli effetti grafici e l'esportazione dei dati.

Questi due nuovi calcoli tabella, MODEL_PERCENTILE e MODEL_QUANTILE, utilizzano l'esclusivo motore statistico di Tableau per elaborare previsioni e relazioni superficiali all'interno dei tuoi dati. Visita l'articolo del blog dedicato all'elaborazione predittiva per approfondire la conoscenza della funzionalità e per avere una panoramica del suo funzionamento.

Operatore IN per i calcoli

Per finire, ma non meno importante, nella versione 2020.3 troviamo l'operatore IN per i calcoli! Con questa funzionalità confrontare un elenco di valori, soprattutto i grandi elenchi, diventa molto più semplice. L'operatore IN nei calcoli permette di verificare se un valore specificato corrisponde a un valore di un elenco di valori separati da virgola, di un set o di una serie di campi combinati, come le combinazioni città/stato. L'operatore IN supporta stringhe di dati, numeri, date e dati booleani.

Queste sono solo alcune delle novità di Tableau 2020.3. Per ulteriori informazioni, visita tableau.com/it-it/new-features.

Grazie alla community di Tableau!

Sei al centro di tutto ciò che facciamo e la versione Tableau 2020.3 non fa eccezione. Grazie per i continui feedback e suggerimenti, senza di te non saremmo qui. Dai un'occhiata al Forum delle idee per conoscere tutte le funzionalità inserite grazie alle brillanti idee degli utenti come te.

Vogliamo ringraziare anche i numerosi utenti che hanno provato Tableau 2020.3 in beta. Grazie per il tempo e l'energia che avete dedicato ad aiutarci a migliorare questa versione.

Scarica subito l'ultima versione di Tableau e, se desideri partecipare ai futuri programmi beta, iscriviti.

Iscriviti al nostro blog