Opera su una scala ancora più grande con Server Management Add-on

Tableau 2019.3 è una versione davvero innovativa! Comprende di tutto e di più, da Tableau Catalog alla crittografia a riposo, fino a Interpreta i dati. Oggi esamineremo in dettaglio la nostra nuova offerta, Tableau Server Management Add-on, per spiegarvi meglio perché l'abbiamo ideata, cosa comprende e cosa potete aspettarvi per il futuro.

Server Management Add-on presenta funzionalità avanzate per quanto riguarda la sicurezza, la scalabilità e le possibilità di gestione della piattaforma. È stato studiato per gli amministratori IT che devono soddisfare requisiti tecnici particolari per la propria distribuzione. Tableau continua a fare investimenti notevoli nelle funzionalità di gestione e configurazione aziendale. Negli ultimi anni, abbiamo rilasciato Tableau Server su Linux, il nuovissimo motore di database in memoria Hyper, nuove API come Estensioni dashboard e nuove funzionalità di sicurezza come la crittografia a riposo.


Figura 1: Investimenti aziendali nella piattaforma Tableau

L'analisi è sempre più diffusa all'interno delle aziende. Questo perché i nostri clienti riconoscono il potenziale innovativo dei dati, hanno allineato le iniziative strategiche con quelle analitiche e stanno facendo sì che gli utenti, qualunque sia il livello di competenza, possano usarla per prendere decisioni informate. Ma abbiamo notato che più i clienti hanno successo, più le distribuzioni di Tableau sono grandi e complesse, per rispondere a un numero maggiore di utenti e casi d'uso.

La gestione di una piattaforma su scala può essere complicata. Distribuire ed eseguire una piattaforma per più di 100.000 utenti presenta difficoltà diverse rispetto all'esecuzione della stessa piattaforma per 1.000 utenti. In base ai feedback dei nostri clienti, abbiamo aumentato le funzionalità pensate proprio per le distribuzioni su vasta scala, vitali per le aziende. Il valore aggiunto di Server Management Add-on riguarda tre aree principali: maggiore efficienza operativa, migliore scalabilità e sicurezza avanzata.

Ecco una breve presentazione delle funzionalità comprese in Tableau 2019.3 per ciascuna area.

Maggiore efficienza operativa

Resource Monitoring Tool di Tableau:​ ottieni di più dalla distribuzione grazie al monitoraggio avanzato basato su agenti. Resource Monitoring Tool offre informazioni approfondite sullo stato e sulle prestazioni di un cluster di Tableau Server. Lo fa mediante l'analisi dei log generati in base all'uso generale di Tableau Server, unita al monitoraggio delle risorse hardware utilizzate (CPU, RAM, I/O del disco e così via).

Content Migration Tool di Tableau:​ gestisci i flussi di lavoro relativi ai contenuti di data source e cartelle di lavoro grazie a un'interfaccia facile da usare, senza script. Content Migration Tool permette di trasferire cartelle di lavoro e data source tramite selezioni basate su regole, facilitando le modifiche complesse dei contenuti durante la migrazione. Lo strumento è ideale per la promozione dei contenuti di sviluppo, test e produzione, la distribuzione OEM con modelli e le operazioni tra server e interne al server.

Migliore scalabilità

Repository esterno con Amazon RDS:​ per le grandi distribuzioni in hosting su Amazon Web Services (AWS), i clienti possono scegliere di ospitare il repository dei metadati in Amazon RDS Postgres invece che nel database Postgres integrato in Tableau Server. In questo modo, le organizzazioni che gestiscono grandi quantità di metadati di Tableau possono godere di una maggiore scalabilità e un'elevata disponibilità.

Gestione dei carichi di lavoro: ottimizza ​le prestazioni personalizzando i nodi per l'esecuzione dei processi in background e gli aggiornamenti dei dati estratti. Ciò offre più controllo, miglioramenti in termini di scalabilità e governance delle risorse e, in alcuni casi, un aumento delle prestazioni per carichi di lavoro specifici in Tableau Server.

Protezione migliorata

AWS Key Management Service:​ i clienti che distribuiscono Tableau Server su AWS possono usare AWS Key Management Service (KMS) per l'archiviazione della chiave di crittografia principale al posto del servizio KMS già incorporato. Questa integrazione con AWS si basa sui ruoli IAM per l'autenticazione di Tableau Server su AWS KMS, offrendo un livello avanzato di integrazione e sicurezza per soddisfare le esigenze di conformità più rigide.

Guardiamo al futuro

Server Management Add-on in Tableau 2019.3 offre davvero tanto, ma questo è solo l'inizio! Per sfruttare appieno queste funzionalità, è richiesto l'upgrade a Tableau 2019.3, perciò inizia subito a pianificare l'aggiornamento. La licenza di Server Management Add-on è venduta separatamente per le distribuzioni di Tableau Server. Il suo costo è di 3 $ per utente, per tutti gli utenti nella distribuzione. L'offerta è disponibile anche in abbonamento.

Oltre alla versione 2019.3, continueremo ad aggiungere altre funzionalità di gestione e configurazione per rispondere alle tue esigenze tecniche. Come forse hai notato, alcune funzionalità sono specifiche per i clienti che lavorano su cloud Amazon. Abbiamo iniziato da lì perché, in un primo momento, abbiamo sviluppato e testato queste funzionalità per la nostra offerta SaaS, Tableau Online (eseguita su AWS), e quindi le abbiamo rese disponibili per i clienti di Tableau Server. Inoltre, molti dei nostri clienti eseguono Tableau Server su AWS, perciò era ovvio partire da lì. Ma non preoccuparti, abbiamo in programma di sviluppare funzionalità analoghe per Microsoft Azure, Google Cloud Platform, oltre che per le distribuzioni locali. E a proposito di Tableau Online, è importante tenere presente che questo componente aggiuntivo non è destinato ai clienti di Tableau Online. Poiché Tableau Online è un servizio completamente in hosting, siamo noi a gestire l'ambiente per conto dei nostri clienti, perciò le funzionalità dell'add-on non sono necessarie.

Una delle innovazioni in arrivo per il prossimo anno è l'integrazione con l'archiviazione dei file in rete. Oltre a eliminare praticamente la possibilità di esaurire lo spazio su disco, molti di questi dispositivi permettono di acquisire istantanee per i backup. Sfruttando le istantanee con Tableau, i clienti vedranno notevoli miglioramenti nei tempi di backup e ripristino. Gli altri miglioramenti previsti riguarderanno gli strumenti Content Migration Tool e Resource Monitoring Tool, ulteriori controlli di governance delle risorse, il supporto di scenari di autenticazione più complessi e la distribuzione in contenitori di Tableau Server.

Siamo entusiasti di questi nuovi investimenti mirati alle funzionalità per le aziende, realizzati perché i nostri clienti possano distribuire Tableau su scala. Se ti abbiamo incuriosito, puoi aderire al programma di pre-release e provare le nuove funzionalità non appena sono disponibili. Facci sapere cosa ne pensi e in quali altre aree ti piacerebbe che investissimo in futuro.

Iscriviti al nostro blog