La versione più recente di Tableau è arrivata! Con Tableau 2019.4, è ancora più facile trovare i tuoi dati, connetterti e analizzarli. Esegui l'aggiornamento per approfittare delle innovazioni!

Guardiamo le novità più importanti:

  • Scopri contenuti più velocemente con le visualizzazioni consigliate per Tableau Server e Tableau Online.
  • Migliora la gestione delle tabelle di grandi dimensioni, che ora possono contenere fino a 50 colonne.
  • Integra ed estendi Tableau Online e Tableau Server con il supporto per webhook.
  • Inoltre, nuovi connettori di dati, maggiore sicurezza in Tableau Mobile e altro ancora.

Scopri rapidamente le visualizzazioni giuste con le visualizzazioni consigliate

Trovare le visualizzazioni che ti interessano in Tableau Server e Tableau Online è più facile. Le visualizzazioni consigliate sono suggerimenti personalizzati per collegarti subito ai dati e ai contenuti pertinenti sul tuo sito. Grazie all'apprendimento automatico, questi suggerimenti abbinano le preferenze degli utenti, mostrano i contenuti che altri hanno ritenuto interessanti e utili, inclusi quelli più popolari e recenti. Mettendo in risalto le visualizzazioni di tendenza, anche i nuovi utenti possono trovare rapidamente contenuti interessanti. Puoi trovare le visualizzazioni consigliate in una sezione dedicata nella homepage di Tableau o nella pagina Suggerimenti, accessibile dal menu di navigazione a sinistra.

Migliora la gestione delle tabelle di grandi dimensioni con lo scorrimento orizzontale, l'ordinamento per riquadri e un numero maggiore di colonne

A grande richiesta, eccole finalmente! Sappiamo che nelle tue analisi usi le tabelle per soddisfare una varietà di necessità aziendali. Con Tableau 2019.4, è più semplice visualizzare e modificare tabelle ampie, tra fogli, dashboard e storie, grazie ai seguenti miglioramenti:

  • Numero di colonne aumentato: le tabelle che crei ora possono contenere fino a 50 colonne. Puoi modificare questa impostazione nella finestra di dialogo Opzioni tabella.
  • Scorrimento orizzontale: ora puoi scorrere orizzontalmente, così sarà più facile visualizzare e modificare le tabelle con vista elenco.
  • Ordinamento per riquadri: nelle tabelle flat ora puoi ordinare intere colonne per dimensioni e misure discrete nei vari riquadri per un'esperienza più intuitiva.

Crea flussi di lavoro automatici con il supporto per i webhook

A tutti gli sviluppatori: annunciamo con entusiasmo il supporto per webhook in Tableau 2019.4, che facilita l'integrazione di Tableau con altre applicazioni. Ora, con i webhook puoi creare flussi di lavoro automatici, attivati appena si verifica un evento in Tableau Server e Tableau Online. In altre parole, un amministratore del server o del sito può creare un flusso di lavoro che dice a Tableau di inviare un messaggio quando si verifica un certo evento. Il sistema che riceve il messaggio può quindi processarlo e intraprendere ulteriori azioni.

Per esempio, quando nella cartella di lavoro Tableau un aggiornamento delle estrazioni fallisce, puoi attivare la compilazione automatica di un ticket di ServiceNow. Oppure puoi attivare una notifica o un'emoji con i coriandoli nel canale Slack del team, quando una cartella di lavoro viene pubblicata. Le possibilità sono infinite. Puoi creare webhook per vari eventi in Tableau, come modifiche dello stato di cartelle di lavoro e origini dati.

Iscriviti al programma per gli sviluppatori di Tableau e scopri la documentazione e gli esempi di webhook per iniziare e per ulteriori informazioni.

Connettiti, prepara e analizza ancora più dati con i nuovi connettori di Tableau Desktop e Tableau Prep

In Tableau 2019.4, troverai più connettori di dati. In questo modo, potrai connetterti ai tuoi dati in un solo clic. Accedi facilmente ai tuoi dati di utilizzo di LinkedIn Sales Navigator in Tableau, per svelare le informazioni alla base dell'efficacia delle vendite. I clienti di Tableau Online hanno l'opportunità di usare il nuovo dashboard starter di LinkedIn Sales Navigator per dare il via all'analisi.

Inoltre, i clienti che hanno i dati su Alibaba Cloud, con i nuovi connettori di Alibaba di Tableau 2019.4, ora possono sfruttare la connessione nativa e analizzare i dati in MaxCompute, AnalyticDB, e Data Lake Analytics.

Insieme a questa versione c'è anche Tableau Prep Builder 2019.4.1. Vengono introdotti gli ultimi connettori cloud per Dropbox, Google Drive, OneDrive e Box. Così, ora puoi connetterti a una nuova categoria di file di input derivanti dai file del cloud, e preparare set di dati ancor più diversificati.

L'autenticazione per questi connettori cloud è simile a quella per Tableau Desktop. È supportata solo l'integrazione delle credenziali. Quindi, quando pubblichi un flusso su Tableau Server o Tableau Online, assicurati di avere impostato le credenziali salvate nella pagina delle impostazioni dell'account.

Abilita il blocco dell'app in Tableau Mobile per una maggiore sicurezza

Tableau Mobile utilizza token di autenticazione di lunga durata, consentendo agli utenti di rimanere collegati e avere così un accesso fluido ai dati. Questo facile accesso ai dati attraverso l'app potrebbe però preoccupare gli amministratori all'interno delle organizzazioni. Invece di richiedere agli utenti di accedere più frequentemente, ora gli amministratori possono abilitare il blocco dell'app, per offrire un accesso ai contenuti sicuro ma semplice.

Utilizzare il blocco dell'app non autentica gli utenti; fornisce, invece, un livello aggiuntivo di sicurezza per gli utenti che hanno già effettuato l'accesso. Gli amministratori possono abilitare il blocco dell'app attraverso un'impostazione a livello di sito (iniziando con la versione 2019.4 di Tableau), o attraverso un'impostazione AppConfig, utilizzando una soluzione aziendale di gestione per dispositivi mobili, come Microsoft Intune o BlackBerry Dynamics (per le versioni di Tableau fino alla 2019.3).

Una volta che l'impostazione è abilitata, per gli utenti che hanno eseguito l'accesso sarà obbligatorio impostare un metodo di sblocco del proprio dispositivo tramite la biometrica supportata (Face ID o Touch ID su iOS e l'impronta digitale su Android) o, in alternativa, un codice per il dispositivo. Se gli utenti non riescono a sbloccare l'app dopo un certo numero di tentativi tramite il metodo biometrico, o se i dispositivi non sono configurati per la biometrica, verrà loro richiesto di sbloccare l'app tramite un metodo alternativo, come un codice o la disconnessione da Tableau.

Queste sono solo alcune delle novità di Tableau 2019.4. Per ulteriori informazioni, visita tableau.com/it-it/new-features.

Grazie alla community di Tableau!

Grazie per i continui feedback e suggerimenti, senza di te non saremmo qui. Scopri il Forum delle idee nella community, per vedere tutte le funzioni che abbiamo incluso grazie alle tue opinioni.

Vogliamo ringraziare anche i numerosi utenti che hanno provato Tableau 2019.4 in beta. Grazie per il tempo e l'energia che avete dedicato ad aiutarci a migliorare questa versione.

Scarica l'ultima versione di Tableau oggi. Se vuoi partecipare ai futuri programmi beta, iscriviti!