Tableau per le imprese: panoramica IT


Overview | What you'll learn: 

Introduzione

Una nuova generazione di software di business intelligence e analisi visiva mette i dati nelle mani di chi ne ha bisogno. Sistemi lenti e rigidi non sono più adatti agli utenti business o ai team IT che li supportano. La pressione della concorrenza e nuove origini dei dati creano nuovi requisiti. Gli utenti chiedono di poter rispondere alle proprie domande in modo rapido e veloce e questo è sicuramente un aspetto positivo.

Tableau Software fu fondata sull'idea che l'analisi dei dati e i successivi report non debbano essere attività isolate ma integrate in un unico processo di analisi visiva che permetta agli utenti di riconoscere rapidamente modelli nei propri dati e di cambiare all'istante il tipo di visualizzazione per seguire il flusso di pensieri. Tableau riunisce l'esplorazione e la visualizzazione dei dati in un'applicazione immediata che tutti possono imparare a utilizzare in modo rapido. Chiunque abbia familiarità con Excel può creare analisi complete e interattive e dashboard dalle grandi potenzialità da condividere in modo sicuro all'interno dell'azienda. I team IT possono gestire dati e metadati a livello centrale, controllare permessi ed estendere la distribuzione a tutta l'azienda.

L'obiettivo di questa panoramica è rispondere alle domande più comuni di amministratori e responsabili IT per aiutarli a fornire supporto alle distribuzioni di software di analisi visiva di ogni dimensione. Argomenti trattati in questo documento:

  • Architettura di Tableau
  • Modelli di distribuzione
  • Sicurezza
  • Scalabilità
  • Amministrazione del sistema
  • Strategia dei dati
  • Gestione dei metadati
  • Distribuzione mobile

Architettura

Tableau ha un'architettura client-server multilivello estremamente scalabile che abbraccia client mobili, client web e software installato su desktop. Tableau Desktop è lo strumento di authoring e pubblicazione utilizzato per creare viste condivise su Tableau Server.

Tableau Server è una piattaforma di business analytics di livello aziendale, scalabile fino a centinaia di migliaia di utenti. Offre una potente analisi mobile e basata su browser e si integra ai protocolli di sicurezza e alla strategia dei dati già presenti in azienda. Tableau Server:

  • Può essere scalato verticalmente: è multithreading
  • Può essere scalato orizzontalmente: è multiprocesso
  • Garantisce clustering integrato
  • Supporta la disponibilità elevata
  • È sicuro
  • Può essere eseguito sia su computer fisici che su macchine virtuali

Livello di dati

Una delle caratteristiche fondamentali di Tableau è la possibilità di supportare l'architettura di dati preferita dall'utente. Con Tableau non serve archiviare tutti i dati in un unico sistema, proprietario o non. L'ambiente dati della maggior parte delle organizzazioni è eterogeneo: data warehouse convivono con database e cubi e sono ancora molto utilizzati i file flat, come i fogli di calcolo di Excel. Tableau può lavorare con tutte queste realtà contemporaneamente. Non serve trasferire tutti i dati in-memory se non lo si desidera. Se le piattaforme dati esistenti sono veloci e scalabili, Tableau permette di sfruttare l'investimento e utilizzare la potenza del database per rispondere alle domande. In caso contrario, offre semplici opzioni per aggiornare i dati e ottenere velocità e reattività con il nostro Data Engine in-memory veloce.

Connettori dati

Tableau comprende diversi connettori dati ottimizzati per database quali Microsoft Excel, SQL Server, Oracle, Teradata, Vertica, Cloudera Hadoop e molti altri. È inoltre disponibile un connettore ODBC generico per sistemi privi di connettore nativo. Tableau offre due modalità di interazione con i dati: connessione live o in-memory, con la possibilità di passare da una all'altra in qualsiasi momento.

Connessione live: anziché importare tutti i dati, i connettori dati di Tableau sfruttano l'infrastruttura dati esistente inviando istruzioni SQL o MDX dinamiche direttamente al database di origine. Se quindi l'azienda ha investito in un database rapido e ottimizzato per l'analisi, come Vertica, può sfruttare i vantaggi del suo investimento collegandosi ai dati in tempo reale. I dati rimangono nel sistema di origine e a Tableau vengono inviati i risultati aggregati delle query. Così facendo Tableau può inoltre utilizzare in modo efficiente una quantità illimitata di dati. Di fatto, Tableau è il client di analisi front-end di molti dei maggiori database al mondo. Tableau ha ottimizzato ogni connettore per sfruttare le caratteristiche uniche di ciascuna origine dati.

In-memory: Tableau offre un Data Engine in-memory rapido e ottimizzato per l'analisi. È possibile connettersi ai dati e, con un solo clic, estrarli per trasferirli in-memory in Tableau. Il Data Engine di Tableau utilizza l'intero sistema dell'azienda per ottenere risposte rapide alle query su centinaia di milioni di righe di dati e con hardware di uso comune. Può accedere allo spazio su disco, alla RAM e alla memoria cache, e non è pertanto limitato dalla quantità di memoria disponibile in un sistema. Per raggiungere gli obiettivi di prestazioni non è affatto necessario caricare un intero set di dati in memoria.

Componenti di Tableau Server

L'attività di Tableau Server è gestita dai quattro processi server seguenti:

Application Server: i processi di Application Server (wgserver.exe) gestiscono la navigazione e i permessi per le interfacce mobili e web di Tableau Server. Quando un utente apre una vista su un dispositivo client, per tale utente viene avviata una sessione su Tableau Server, ovvero viene avviato un thread di Application Server che verifica i permessi dell'utente e della vista.

VizQL Server: quando viene aperta una vista, il client invia una richiesta al processo VizQL (vizqlserver.exe) che a sua volta invia le query direttamente all'origine dati, restituendo un set di risultati che vengono presentati all'utente in formato grafico. Ciascun VizQL Server dispone di una cache che può essere condivisa tra più utenti.

Data Server: Il Data Server di Tableau permette di centralizzare la gestione e l'archiviazione delle origini dati Tableau. Gestisce inoltre i metadati di Tableau Desktop, ovvero calcoli, definizioni e gruppi. L'origine dati pubblicata può essere basata su:

  • Un'estrazione del Data Engine di Tableau
  • Una connessione live a un database relazionale (i cubi non sono supportati)

Maggiori informazioni su Data Server sono presentate nella sezione Strategia dei dati qui di seguito.

Backgrounder: aggiorna le estrazioni pianificate e gestisce altre attività in background.

Gateway/Bilanciatore del carico

Il Gateway è il Tableau Server principale che indirizza le richieste agli altri componenti. Le richieste che arrivano dal client raggiungono prima il server gateway e quindi vengono indirizzate al rispettivo processo. Se per un componente sono configurati più processi, il Gateway agisce da bilanciatore del carico, distribuendo le richieste ai processi. In una configurazione a server unico, tutti i processi risiedono nel Gateway o server principale. In caso di esecuzione in un ambiente distribuito, a un computer fisico viene assegnato il ruolo di server principale, mentre gli altri computer sono server di lavoro che possono eseguire un numero indefinito di processi. Tableau Server utilizza sempre un unico computer come server principale.

Vuoi saperne di più? Scarica il resto del whitepaper!


Continue Reading...



You might also be interested in...